LA COPPETTAZIONE NELLO SPORTIVO

la coppettazione nello sportivo

Dicembre 6, 2020

La coppettazione è una tecnica, efficace e sicura, che rientra fra quelle terapie definite complementari e viene tradizionalmente usata come ausilio nelle tecniche di massaggio. Prevede aspirazione (suzione) di tessuto muscolare profondo, applicando speciali vasetti o coppette sulla cute, con l’intento di promuovere la salute e il benessere dell’individuo sottoposto al trattamento.

A COSA SERVE

• Rilascio dei tessuti molli e dei tessuti connettivi: usura ed eccessivo affaticamento possono portare il tessuto muscolare, la fascia o i tessuti connettivi e cutanei a scorrere più difficilmente sui tessuti adiacenti andando in contro a incollamento tissutale, causa di limitazioni di movimento e dolore.
• Vascolarizzazione muscolare: la circolazione sanguigna e linfatica trasportano nutrimento e ossigeno e ripuliscono i tessuti dagli scarti cellulari prodotti durante l’attività fisica. Aumentando la portata di questi processi si ha una più efficace eliminazione delle sostanze di rifiuto e delle tossine da parte delle cellule del corpo. Una buona vascolarizzazione è indispensabile per un tessuto cellulare in salute.

BENEFICI PRINCIPALI

  • Riduce la produzione di edemi e microlesioni provocate da allenamenti e gare
  • Riduce il dolore muscolare e DOMS
  • Migliora la mobilità articolare
  • Promuove il drenaggio linfatico migliorando la fase di recupero

EFFETTI SULLO SPORTIVO

L’attività fisica intensa provoca una temporanea infiammazione del tessuto muscolare con un conseguente, sempre temporaneo, deficit del sistema immunitario. In una successiva fase, se il corpo è stato in grado di creare un adattamento allo stimolo (supercompensazione) si ha invece un aumento della prestazione, tono, forza muscolare e sistema immunitario.
Questo meccanismo è la base dell’allenamento ed è ciò che porta i miglioramenti della performance nel tempo. Per uno sportivo risulta quindi fondamentale avere una buona capacità di recupero post-allenamento e la coppettazione può essere una strategia per migliorare ed accelerare il processo di supercompensazione. Altra azione vantaggiosa nello sportivo è la riduzione del dolore; utile quindi in caso di contratture, crampi e utile per migliorare la mobilità articolare.

CONTROINDICAZIONI

La coppettazione presenta differenti controindicazioni e per questo motivo deve essere svolta da personale professionale e qualificato, previa anamnesi e valutazione del paziente.
La maggior parte delle controindicazioni si riferisce stati infiammatori della cute e patologie del sistema circolatorio come:

  • Cicatrici fresche
  • Abrasioni e scottature
  • Malattie della pelle come la psoriasi
  • Uso farmaci anticoagulanti
  • Fragilità capillare e varici
  • Ematomi estesi

All’Officina del Corpo siamo esperti nel massaggio e nella coppettazione, prova i suoi benefici effetti anche tu!

Rachele Mandelli-Massoterapista

Articoli correlati…

Sindrome da tech neck

Sindrome da tech neck

Sindrome da tech neck, ovvero una sintomatologia dolorosa legata all’uso quotidiano della tecnologia. La prolungata o...

Il dolore neuropatico

Il dolore neuropatico

Il dolore neuropatico è definito come una lesione o un patologia del sistema nervoso somatosensoriale centrale e/o...

×

Ciao

Contatta il nostro supporto o chiamaci al 334 7716221

× Scrivici per un appuntamento!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Vuoi leggere la nostra Privacy Privacy policy Officina del Corpo

Chiudi