OSTEOPATIA PER LA DONNA IN GRAVIDANZA: IL BINOMIO VINCENTE

Luglio 1, 2020

La gravidanza è un momento della vita di una donna in cui il corpo subisce mutamenti non solo a livello fisico,ma anche ormonale e psicologico. Con i cambiamenti vengono anche i problemi dati dalla capacità di adattarsi alla nuova condizione. L’Osteopatia per la donna in gravidanza si occupa proprio di questo!

Pensiamo per esempio alla colonna vertebrale e al bacino:

Nei paesi occidentali dove prevale la postura da ufficio, il bacino si trova nella posizione opposta a quella naturale. Doversi adattare per accogliere il nuovo ospite richiede un bacino stabile. Come possiamo pensare di ottenerlo se la postura da seduti blocca il tratto lombo-sacrale? E con esso i muscoli pelvici che sono richiamati nel momento difficile del parto? Il pavimento pelvico infatti funziona da base per il diaframma e aiuta a stabilizzare la colonna.

Se come dicono gli studi recenti bastano due ore circa seduti al giorno per peggiorare le proprie articolazioni comprendiamo quanto sia facile soffrire di mal di schiena in gravidanza. Per non parlare della debolezza dei muscoli stabilizzatori della colonna. Poco tono muscolare può portare la donna in gravidanza a peggiore la cosidetta forward head posture. Ovvero la testa che sporge in avanti con conseguenti dolori al collo.

Cosa fa quindi l’Osteopatia per la donna in gravidanza?

Individua innanzitutto le zone con limitazioni funzionali alla gravidanza: torace, dorso, schiena, sacro, gambe sono tutte aree muscolari e articolari che possono fare la differenza fra un parto agevole e relativamente indolore e un parto difficile e lento. Oltre a ciò ricordiamo sempre la ricerca di disfunzioni: lavorare sul sacro per i dolori lombari, il torace per quelli cervicali e dorsali aiuta certamente contro i fastidiosi e via via sempre piu presenti problemi muscolari provocati dal cambiamento della gravidanza.

Per la donna in gravidanza, quali tecniche di osteopatia si possono utilizzare?

Sappiamo bene che la gravidanza è anche un periodo in cui il corpo si trova in una posizione di sensibilità agli stimoli: le tecniche pertanto sono di tipo fasciale e cranio-sacrale. Sono manovre che con movimenti piccoli ma bene direzionati con criterio creano una grande differenza in termini di mobilità e portano a benefici tangibili fin da subito.

All’ Officina del Corpo siamo specializzati in trattamenti di Osteopatia per la donna in gravidanza.

Continua a leggere le nostre news e ti consigliamo di leggere questo articolo Posso Fare Pilates in Gravidanza?

Emil Roussimov-Osteopata

Articoli correlati…

Sindrome da tech neck

Sindrome da tech neck

Sindrome da tech neck, ovvero una sintomatologia dolorosa legata all’uso quotidiano della tecnologia. La prolungata o...

Il dolore neuropatico

Il dolore neuropatico

Il dolore neuropatico è definito come una lesione o un patologia del sistema nervoso somatosensoriale centrale e/o...

×

Ciao

Contatta il nostro supporto o chiamaci al 334 7716221

× Scrivici per un appuntamento!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Vuoi leggere la nostra Privacy Privacy policy Officina del Corpo

Chiudi