CRIOTERAPIA E ULTRASUONI: SINERGIA PERFETTA PER UN RAPIDO RECUPERO POST TRAUMA

crioterapia

Ottobre 7, 2021

La crioterapia

La CRIOTERAPIA è un particolare tipo di terapia che fa uso del ghiaccio: il trasferimento tra quest’ultimo e il corpo avviene per mezzo di un meccanismo di conduzione al fine di portare ad un abbassamento generale della temperatura corporea.
Difatti, la crioterapia è indicata in tutti quegli stati di infiammazione acuta derivante da qualsiasi tipo di trauma, come:

  • Contusioni
  • Distorsioni
  • Stiramenti muscolari, tendinei e legamentosi
  • Mialgie e spasmo muscolare
  • Trauma post chirurgico (specialmente se si tratta di un intervento a carico dell’apparato muscolo-scheletrico) e nella chirurgia estetica.

Quindi, la crioterapia trova i maggiori benefici nei casi di traumatologia entro le prime 48-72 ore dal trauma e fino a che sono ancora evidenti i segni tipici della fase infiammatoria acuta.

Gli ultrasuoni

Gli ULTRASUONI invece sono una forma di trattamento comune della fisioterapia che utilizza le onde sonore con frequenza superiore alla nostra soglia di udito. Inoltre, è considerata una terapia termica meccanica che, attraverso la penetrazione delle onde sonore, è capace di ottenere particolari benefici quali: analgesico, antiflogistico, fibrolitico, decontratturante muscolare, stimolazione metabolismo circolatorio.

Dunque, vediamo insieme quali sono i più comuni disturbi trattabili con la terapia a ultrasuoni:

  • Periartrite;
  • Tendinite e tendinopatie di vario genere, come l’epicondilite, la tendinopatia rotulea e quella dell’achilleo;
  • Conflitto sub-acromiale della spalla;
  • Lesioni muscolari;
  • Contratture.

Crioterapia e Ultrasuoni

Perciò, le caratteristiche di entrambe possono essere ritrovate all’interno di un solo macchinario, la CRYOSOUND, la quale è particolarmente efficace per il trattamento degli stati dolorosi ed infiammatori in fase acuta, subacuta e in cronica.

Tuttavia, negli sportivi dove lesioni muscolari, traumi e tendinopatie sono molto frequenti, questo macchinario permette, con un utilizzo precoce, in pochissime sedute un ripristino della funzionalità articolare, una riduzione dell’edema, una diminuzione del dolore ed un ritorno in sicurezza all’attività sportiva.

Dott. Francesco Magagna – Fisioterapista

Articoli correlati…

Sindrome da tech neck

Sindrome da tech neck

Sindrome da tech neck, ovvero una sintomatologia dolorosa legata all’uso quotidiano della tecnologia. La prolungata o...

Il dolore neuropatico

Il dolore neuropatico

Il dolore neuropatico è definito come una lesione o un patologia del sistema nervoso somatosensoriale centrale e/o...

×

Ciao

Contatta il nostro supporto o chiamaci al 334 7716221

× Scrivici per un appuntamento!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Vuoi leggere la nostra Privacy Privacy policy Officina del Corpo

Chiudi